AVVISI:

  • DOVE NON SPECIFICATO IL © DELLE IMMAGINI E' DEGLI AUTORI..
  • A MENO CHE NON SIA SPECIFICATO NEL TITOLO DEI POST GLI ARTICOLI SONO SPOILER-FREE..

lunedì 10 novembre 2008

DICIASSETTESIMO GIGANTE




















Ciao a tutti, sono tornato..

Scusate, ma problemi di diversa natura mi hanno allontanato da OTAKUZERO..
Ma ora è tutto ok..
Sono felice di essere tornato..

E si ricomincia a postare..

Oggi ho comprato il Gigante n°17 del mio amato Dylan..

Ecco qualche informazione..


Dylan Dog Gigante n. 17, annuale
Copertina: Angelo Stano
La statua di carne
Soggetto e Sceneggiatura: Bruno Enna
Disegni: Nicola Mari

A questo mondo non c’è più rispetto, tantomeno per i morti. Per questo, forse, le statue di un vecchio cimitero, stanche di restare a guardare la vita che scorre, hanno deciso di scendere dai loro piedistalli di pietra e vendicarsi a nome di coloro che non possono più farlo. Questo, almeno, è ciò che crede Violet, che quelle sculture le ha realizzate.
Call Center
Soggetto e Sceneggiatura: Giovanni Gualdoni
Disegni: Stefano Voltolini

Costretto a casa da una gamba ingessata in seguito ad un brutto incidente d’auto, l’inquilino di Craven Road è tempestato dalle telefonate di una cortese ma insistente ragazza, pronta a tutto pur di vendergli un set di pentole. Una vera e propria persecuzione dalle imprevidibili e letali conseguenze...

La foresta perduta
Soggetto e Sceneggiatura: Tito Faraci
Disegni: Maurizio Di Vincenzo

Esiste un luogo, smarrito nel tempo e nello spazio, dove dimorano antichi miti e incredibili forze ancestrali. Dylan, al seguito di una missione esplorativa, parte alla ricerca di questa terra mitologica, scoprendo presto a sue spese che certe creature leggendarie dovrebbero essere lasciate riposare in pace, a meno di non volerne subire la collera.

Uno, nessuno e centomila
Soggetto e Sceneggiatura: Giovanni Di Gregorio
Disegni: Fabio Celoni

Un omicida senza volto sta seminando morte tra le giovani ragazze che hanno la sfortuna di incrociare il suo cammino. Anche la fidanzata di Dylan Dog cade sotto la violenza cieca del misterioso serial killer. Lanciato sulle sue tracce, l’Indagatore dell’Incubo rischia di perdere la propria identità, divenendo, di volta in volta, vittima, testimone e… assassino!

domenica 11 maggio 2008

BRENDON, DYLAN, E JAN


















Scusate la lunga, lunghissima, assenza..
Non ho scusanti, dunque non mi scuserò..

Solo una piccola attenuante..
Seppure io abbia smesso di scrivere sui fumetti, non ho mai smesso di leggerne, in questa pausa "blogghistica"..

Tanto per reiniziare..
Tre piccole notizie..

1)
Brendon ha compiuto 10 anni..
Qui una interessantissima intervista al suo creatore (Claudio Chiaverotti)..

2)
Massimo Carnevale tornerà a disegnare Dylan Dog..
In realtà ci è già tornato (vedere per credere)..

3)
Nuova testata Sergio Bonelli..
Arriva Jan Dix (v. immagine del post)..
Come le precedenti novità Bonelli, anche questa sarà una miniserie (14 albi)..
Comprerò e commenterò :D..

Un grazie alla "Casa delle Idee" italiana..

E un saluto ai miei lettori..

venerdì 21 marzo 2008

IRONMAN: IL FILM











La marvel sforna il suo nuovo film..

Con un design del personaggio nuovo, ma visibilmente ispirato all'IronMan della collana degli "Ultimates", ed effetti speciali da urlo, il film promette bene..

Già dai trailer si capisce però che le "origini" del personaggio verranno (per l'ennesima volta) rivisitate..

Nessun commento per ora..
Solo un link (qui tutti i trailer ufficiali)..

venerdì 14 marzo 2008

MALINCONIA


















Scusate la lunga assenza..
Ma Blogger mi dava dei problemi a caricare le immagini..

Stasera stavo riascoltando alcune sigle dei cartoni..

Pollon..
Siamo fatti così..









Daitern III
..
Tartarughe ninja alla riscossa..

Tra le molte anche 2 shojo..
Ransie la strega..
Piccoli problemi di cuore..

che MALINCONIAAAAA..

posterò al più presto le sigle..
testi e video se possibile..

ps..
"dentro abbiamo un cuore..
solido motore.."

lunedì 18 febbraio 2008

SIGLE: NARUTO

video

"io credo in me e nel cuore mio!

io credo in me e nel cuore mio!
(naruto! naruto!)

io credo in me e nel cuore mio!
(naruto! naruto!)

il sogno mio realizzerò
tu ci puoi scommettere!
un ninja anch'io diventerò
dopo tante lacrime!
versate per illudermi,
che non sono un orfano!
servite per convincervi,
che di amici non ne ho!

saluto i guai, degli anni miei
che ormai sono 12!
diventerai,
quel che già sei!
e fra ombre luci!

io credo in me e nel cuore mio!

che non ha radici!

io credo in me e dico addio!

ai miei giorni grigi!

come un raggio,
che ha il coraggio,
di lasciarsi il sole dietro se!

io credo in me e nel cuore mio!

e al dolore dico addio!

io credo in me e nel cuore mio!
(naruto! naruto!)

io credo in me e nel cuore mio!
(naruto! naruto!)

Iruka è il mio,
maestro sa...
cucinare e battersi!

Sasuke ed io, da un'altra età...
ci sentiamo simili!

ma l'edelweiss,
dei sogni miei
è Sakura e prima o poi!
asciugherò quegli occhi suoi
coi miei primi baci!

io credo in me e nel cuore mio!

che non ha radici!

io credo in me e dico addio!

ai miei giorni grigi!

come un raggio,
che ha il coraggio,
di lasciarsi il sole dietro se!

io credo in me e nel cuore mio!

e al dolore dico addio!

io credo in me e nel cuore mio!

che non ha confini!

io credo in me e dico addio!

agli eroi puerili!

e mi abbraccio,
di coraggio!
e correndo verso un altro me,

io credo in me e nel cuore mio!

e agli errori dico addio!

io credo in me e nel cuore mio!
(naruto! naruto!)

io credo in me e nel cuore mio!
(io credo in me, io credo in me-e!)"